Eternals

Gli eterni sono un gruppo di immortali mandati sulla terra dal celestiale Arishem per combattere i devianti, dei predatori il cui unico scopo è distruggere qualsiasi forma di vita. All’alba della civiltà umana, 5000 A.C., gli eterni iniziano la loro battaglia contro queste creature per favorire l’evoluzione dell’uomo. Epoche e società si susseguono sotto i loro occhi e la loro guida sempre più defilata, fino al momento in cui, uccisi tutti i devianti, lasceranno che siano gli esseri umani ad evolversi senza più interferire nel loro cammino. Tutto scorre senza grossi problemi, fino a quando un nuovo tipo di deviante, più evoluto, inizierà un guerra contro gli eterni che si vedranno costretti a riunirsi dopo secoli di separazione.

eternals

Dopo aver terminato la saga dell’infinito e dato inizio a un nuovo corso narrativo tra cinema e serie televisive, i Marvel Studios cercano nuove strade con questo “Eternals” diretto dalla cineasta cinese Chloé Zhao, fresca di premio Oscar per il suo “Nomadland”. Alla base del film c’è un racconto che si dipana attraverso le epoche inscenando la storia di una “famiglia” allargata, le cui gesta echeggiano in una eternità che sembra essere senza fine. In due ore e mezzo il kolossal fantascientifico dei Marvel Studios non solo cerca un rinnovamento della formula narrativa sul grande schermo, ma sembra voler in qualche modo legittimare un’operazione cinematografica a vantaggio di un pubblico adulto, lasciando ai più giovani i momenti d’azione ad alto contenuto di effetti speciali.

Oggetto filmico interessante questo “Eternals”, sopratutto perché non dovendo necessariamente riallacciarsi a eventi precedenti, traccia una linea narrativa nuova, parallela a quella che l’ha preceduta e sicuramente più adulta nei toni (non di sicuro nei modi però). I Marvel Studios sono sicuramente consci che è necessario proporre qualcosa di nuovo, da una parte stanno sondando i gusti del pubblico con le serie televisive, dall’altro al cinema sembrano faticare aa aggiornare una formula tanto collaudata con i precedenti film. Il recente “Shang-Chi” è la dimostrazione di quanto sia difficile staccarsi da una struttura rodata, capace di ottenere ogni volta un buon successo, ma ormai palesemente asfissiante a prescindere che ci si trovi dietro o davanti lo schermo. Visto sotto un’ottica di tentato rinnovo “Eternals” può dirsi riuscito, ma nella sua titanica durata è un film di sola confezione dove all’interno rimane solamente il vuoto.

Come sempre nei film della casa, nonostante in questo caso con la scelta di Chloé Zhao abbiano tentato di nobilitare per mezzo di un autore l’intera produzione, i Marvel Studios finiscono per rimanere intrappolati in loro stessi, con l’aggravante che in “Eternals” ogni passo avanti compiuto nella ricerca di personalità, mette sempre in moto una retrocessione che annulla ogni tipo di progresso, finendo sempre nel manierismo più totale. Ad immagini che fanno di un epico minimalismo il loro punto di forza, troviamo una storia incapace di sorreggerle, un gruppo di personaggi troppo numeroso per poter conferire loro un adeguato spessore in poco più di due ore, finendo per trasformarsi in una visione mai realmente appagante, che rischia di tagliare fuori sia chi è in cerca d’azione, sia coloro maggiormente interessati ai risvolti psicologici dei vari personaggi, costantemente suggeriti, ma relegati in un fuori campo che non si concretizza mai in nessun modo. “Eternals” è quindi un film la cui ambizione supera la sua realizzazione e come spesso accade, il risultato è tanto interessante sul piano teorico, quanto indifferente all’atto pratico.

6.6
10
Valido

In Breve

"Eternals" è un film la cui ambizione supera la sua realizzazione e come spesso accade, il risultato è tanto interessante sul piano teorico, quanto indifferente all'atto pratico.

In Breve

"Eternals" è un film la cui ambizione supera la sua realizzazione e come spesso accade, il risultato è tanto interessante sul piano teorico, quanto indifferente all'atto pratico.
6.6
10
Valido

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.