Death and Rebirth

Death and Rebirth – Buon 2014

Per un sacco di anni questo diario internettiano l’ho coccolato e lui a sua volta mi ha dato soddisfazioni. Ma dal 2011 la mia vita è drasticamente cambiata, non le passioni ma il tempo da dedicargli non è più il medesimo. Va da se quindi, che diminuendo il numero di cappatine al cinema, questo blog ne ha risentito direttamente. Questa è sia verità e giustificazione, dato che di film ne ho visionati, ma non avevo voglia di scrivere una sola sillabala post visione. Anzi forse la cosa è ancora più grave, perché anche quando sentivo scorrere tra le mie mani l’irrefrenabile desiderio di formulare e condividere una mia opinione, puntualmente la mia mente andava altrove dopo poche righe. Oggi però ho deciso di rimboccarmi le maniche e sforzarmi di rimettere mano al blog, trovargli una grafica più leggera e semplice, aggiornare l’indice in modo che sia utilizzabile e ricominciare a scrivere, utilizzandolo non più come un raccoglitore monotematico, ma affiancandogli argomenti collaterali che suscitano in me interesse di qualsivoglia tipo, diciamo che alcuni contenuti esuleranno dal suo DNA originale improntato principalmente sul cinema, ma dato che il Deus Ex Machina sono io, faccio quello che più mi piace. Quindi mi metterò di buona lena e dal prossimo anno (poche ore ancora), iniziero nuovamente a scrivere. Nel frattempo buon anno a tutti voi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: