X-MEN 3 Conflitto Finale – Finalmente liberi?

“X-men conflitto finale” è il terzo capitolo della saga cinematografica dedicata agli eroi “diversi” della Marvel. Inizia proprio dove finiva il secondo, nell’oscurità più profonda dovuta alla dipartita di Jean Grey (Famke Janssen) sacrificatasi per salvare la vita ai compagni. La scuola per mutanti del professor Charles Xavier (Patrick Stewart) lotta tutti i giorni con questo triste ricordo, Ciclope (James Marsden) non riesce a farsi una ragione per la morte della compagna, ed Wolverine (Hugh Jackman) lo sostituisce alla scuola al fianco di Ororo Monroe (Halle Barry) alias “Tempesta”.

Magneto (Ian McKellen) e i suoi sono nascosti e aspettano la giusta causa per poter iniziare l’ennesima guerra alla razza umana. Le motivazioni non tarderanno ad arrivare ed infatti sarà proprio l’uomo a scatenare una lotta con la specie evoluta, a causa della sua ultima scoperta in campo farmaceutico, denominata “La Cura”. Quest’ultima è un farmaco come può esserlo quello utilizzato per l’influenza, il quale riesce ad individuare le cellule mutanti ed a sopprimerle, proprio come avviene con un battere.

Nessuno obbliga i mutanti a curarsi ritornando ad essere “normali” ma sarà proprio quando l’uomo inizierà ad utilizzare “La Cura” come arma, che l’offensiva mutante capitanata da Magneto scatenerà una guerra, grazie anche ad una nuova potentissima alleata, la Fenice. Capitolo finale, spettacolare ed adrenalico come e forse più del secondo episodio, che porta con se un sacco di novità. “X-MEN 3” diretto da Brett Ratner, che sostituisce l’ex collega Synger, è un film visivamente e strutturalmente simile ai precedenti capitoli, però in questo tutto si ingrandisce e moltiplica, gli eventi esposti allo spettatore sono importanti in egual misura, gli effetti speciali ci sono, il ritmo e il carisma dei personaggi pure.

La pellicola parte in quarta, per poi esplodere in un finale più simile ad una scazzottata dei film di Enzo Barboni, che ad una epica battaglia per la sopravvivenza. Si perché se i presupposti ci sono tutti ed in cabina di regia Ratner compie un buon lavoro dosando ritmo e tensione, senza però discostarsi più di tanto dalla via stilistica segnata dai primi due capitoli, la sceneggiatura di “X-Men 3” lo abbandona in un sacco di punti rendendo così vani i suoi sforzi per mettere in scena motivi e cause che spingono le due faazioni in lotta a compiere determinate scelte. Il film altro non è che la parabola inversa del primo capitolo, con il gusto per la spettacolarità del secondo.

Se all’inizio della saga Magneto, interpretato ancora una volta da Ian McKellen qui meno credibile nella parte rispetto alle precedenti apparizioni, voleva trasformare gli umani in mutanti facendo compiere loro il balzo evolutivo che avrebbe reso tutti uguali, in “X-Men 3” è proprio l’uomo che trova il modo di rendere tutti i mutanti esseri umani. Paradossalmente l’idea non è sbagliata e porta alla chiusura di un cerchio con una certa continuità narrativa, il problema è ancora una volta la troppa carne al fuoco, ma soprattutto l’inserimento di nuovi personaggi di cui non se ne sentiva il bisogno, rendendoli mere pedine di un gioco fatto procedere senza una precisa strategia se non quella dello stupire lo spettatore ancora una volta.

Va meglio alle vecchie conoscenze come Wolverine e Tempesta tratteggiati splendidamente nei precedenti capitoli, che riescono, a mantenere una certa dignità, anche se pure loro vengono sminuiti parecchio. Il finale riserva comunque una sorpresa (scontata come gran parte del film), che regala al termine dei titoli di coda uno slancio che potrebbe risollevare il film come farlo affossare del tutto. Alla fine della battaglia tra mutanti, umani, buoni e cattivi l’amore (ancora una volta) metterà la parola fine a tutto, o quasi, sta di fatto che il divertimento grezzo c’è, per cui il film, seppur inferiore al precedente capitolo, compie il suo principale compito e lo spettatore uscirà dalla sala moderatamente soddisfatto, ma anche senza qualcosa da ricordare

Dove Vedere X-MEN - Conflitto Finale
X-Men
X-MEN 3 Conflitto Finale – Finalmente liberi?
5.8
Acquistalo su

Rispondi

Top 3 ultimo mese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: