Brightburn – 1 MINUTO

brightburn_banner_cinefilo_pigro

Tori e Kyle Breyer sono giovani e desiderosi di avere un figlio. Nonostante gli sforzi sembra non esserci possibilità fino a quando una sera nel campo della loro fattoria cade una navicella con dentro un bambino. I due decideranno di crescerlo come loro figlio. Il ragazzo crescendo sviluppa dei poteri speciali come l’essere indistruttibile o saper volare, ma assieme a questi una importante verità dal suo passato riaffiorerà. Il giovane Brandon è giunto sulla terra per distruggere la razza umana, costringendo così i genitori a fermare la furia assassina del ragazzo.

Brightburn

Il cinema horror incontra quello fumettistico, era solamente questione di tempo prima che il genere iniziasse a rielaborare icone derivate dalle pellicole di supereroi. Diretto da David Yarovesky a cui dobbiamo niente in particolare visti i lavori precedenti, “Brightburn” è la versione orrorifica di Superman. Girato e interpretato più che dignitosamente (molto brava la Banks nei panni della madre), il film è uno spettacolo piacevole per gli amanti del genere, ma non manca di intrattenere anche chi non amante dell’horror è comunque curioso di vedere cosa accadrebbe se chi è dotato di superpoteri fosse cattivo e non al servizio della verità. Rimane comunque un po’ di amaro in bocca dato che il tema trattato, non viene mai approfondito. “Brightburn” ha una buona idea di base e una più che decorosa realizzazione, ma non affonda mai in alcuna riflessione decidendo di rimanere uno spettacolo superficiale e divertente da guardare muniti di una bibita ghiacciata e una considerevole dose di pop-corn. Il finale apre la porta a dei possibili seguiti, ma di questi non è detto che se ne senta il bisogno a visione ultimata.

brightburn_banner_cinefilo_pigro
Brightburn – 1 MINUTO
6.7
Acquistalo su
joker-locandina-cinefilopigro
Successivo
Joker