Beautiful Creatures

Beautiful Creatures – Un fantasy Gradevole

Beautiful Creatures – Diario di un Cinefilo Pigro

“Beautiful Creatures”, pur rimanendo ancorato al canovaccio produttivo tipico di queste pellicole tratte da saghe letterarie famose, riesce a risultare interessante sopra la media. La regia di Richard LaGravenese gestisce una pellicola fruibile anche da chi non conosce la materia d’origine, avvalendosi di un cast secondario che supporta egregiamente i giovani protagonisti. Inutile dire che Jeremy Irons ed Emma Thompson rubano letteralmente la scena agli altri quando presenti, ma anche Emmy Rossum riesce a non sfigurare seppur relegata ad una parte veramente piccola. “Beautiful Creatures” intrattiene a dovere e non è scadente come altre produzioni simili, anche se si sarebbe meritato una miglior realizzazione degli effetti visivi. I fan del genere sono serviti al meglio.

Beautiful Creatures – Diario di un Cinefilo Pigro

PRO

– Decisamente più riuscito dei vari twilight e affini

– Cast di supporto ottimo

– Jeremy Irons e Emma Thompson rendono sfaccettati i loro personaggi

– Sceneggiatura più interessante della media di queste produzioni

CONTRO

– Effetti speciali poco riusciti

– Non ha niente per cui veramente valga la pena di essere visto

Dove Vedere Beautiful Creatures
Beautiful creatures
Beautiful Creatures
3
Acquistalo su
The Conjuring
Precedente
L’evocazione
Drive Angry
Successivo
Drive Angry

Top 3 ultimo mese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: